Home

Il Centro interuniversitario di Ricerca e Servizi sulle Tecnologie e L'Ingegneria dei Veicoli è stato costituito nel 2014 su iniziativa delle seguenti strutture scientifiche:

Per l'Università degli Studi di Firenze:

  • Dipartimento di Ingegneria Industriale

Per l'Università di Pisa:

  • Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale
  • Dipartimento di Ingegneria dell'Energia, dei Sistemi, del Territorio e delle Costruzioni
  • Dipartimento di Economia e Management

Hanno successivamente aderito:

  • Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione

II Centro si propone di:

  1. Promuovere e favorire la cooperazione multidisciplinare nell'ambito dell'evoluzione tecnologica del settore automotive nelle sue varie articolazioni.
  2. Fornire una risposta specifica nell'ambito sopra indicato alla volontà espressa dalla Regione Toscana di sostenere l’integrazione fra sistema della ricerca e sistema produttivo con l'impegno a “agire sulla qualificazione della ricerca orientandone l’offerta scientifica in direzione dei fabbisogni innovativi delle imprese e verso standard adeguati al trasferimento tecnologico, e stimolando l’attività di ricerca e innovazione delle imprese, specie se in collaborazione con altre imprese, università e centri di ricerca, con particolare attenzione alle PMl, alle loro aggregazioni territoriali, al momenti di raccordo con gli attori della ricerca, gli Enti Locali, le Associazioni e gli altri operatori economici presenti sul territorio";
  3. promuovere ricerche applicate su terni che impegnino la sperimentazione di apporti multi — interdisciplinari;
  4. acquisire incarichi di ricerca internazionali, regionali e locali che permettano di verificare in modo incrementale gli avanzamenti scientifici della sperimentazione multi e interdisciplinare e interateneo;
  5. organizzare manifestazioni scientifiche nazionali ed internazionali anche con iI coinvolgimento di soggetti tecnici o industriali;
  6. promuovere accordi e convenzioni con Centri o Istituti di ricerca, e Sviluppo e con Enti. Aziende e Industrie, pubblici o privati, sia italiani che stranieri, operanti nei settori di interesse.